Passare le notti con Glest

6e50fdfbcaffedb22b70866de5cffe37.jpgAmanti degli RTS (strategia in tempo reale) e delle interminabili giocate fatte con alcuni dei nomi celebri quali Starcraft, Wordcraft e tutta la serie dei C&C, Command & Conquest finalmete ho trovato installato, provato e recensito: Glest! Un incredibile gioco di strategia 3D in tempo reale, open source con licenza GNU. Chiarisco subito che, non è alla pari dei giochi sopracitati, ma che mi ha dato comunque quel gusto di ricordo, quasi di nostalgia, delle nottate-albe passate a spazzare via i nemici…o essere spazzato via a mia volta! 😉

In questa versione possono giocare contemporaneamente fino a 4 giocatori (1 giocatore reale e 3 giocatori CPU). È possibile scegliere tra due civiltà, i Maghi e i Tecnici. I maghi possono evocare draghi, mentre i tecnici si preoccupano per la creazione di armi ed armature per i soldati. Nel gioco bisogna innanzitutto immagazzinare risorse, aumentare la popolazione e, infine, attaccare il nemico. Durante il gioco si potrà creare nuove infrastrutture e migliorarle, cosi come cimentarsi nella ricerca di nuove risorse e la creazione delle armi per il proprio esercito

Requisiti del sistema
Processore: Pentium III – 1 GHz Memoria RAM: 512 MiB Scheda video: Almeno 64 MiB con supporto 3D e OpenG
)

 

Allora, per installarlo, visto che uso Ubuntu e purtroppo per ora non è inserito nei reposity lo si scarica da qui. Seguendo la procedura:

  1. Creare la sua cartella in /usr/local/games/glest:
    sudo mkdir /usr/local/games/glest
    cd /usr/local/games/glest

  2. Scaricare il file:
    sudo wget http://liflg.0wnitsch.de/files/native/glest_*-multilanguage.run

  3. Impostare i permessi necessari all’esecuzione:
    chmod a+x glest_*-multilanguage.run

Avere cura di sostituire  /glest_*  con quello della versione attuale /glest_2.0.1  

  1. Eseguire il gioco con:
    sudo sh /usr/local/games/glest/glest_2.0.0-multilanguage.run

  2. Questo passaggio crea automaticamente una voce nel menù Applicazioni -> Giochi. Nel caso non funzioni, per giocare, è sufficiente scrivere in un terminale:
    glest

 Attenzione che nella fase di installazione il programma vi farà presente se mancano alcune librerie al funzionamneto del gioco: controllare con synaptic se aveste le librerie richieste, altrimenti installatele.

 

 

 

Passare le notti con Glestultima modifica: 2008-02-12T15:55:00+01:00da nikalza
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Passare le notti con Glest

  1. Ciao!

    Oggi ho lanciato un’iniziativa sul mio blog che vorrei segnalarti. Ho deciso di regalare ad un mio fortunato lettore il famoso computer da 200 euro con gOS preinstallato!

    Ho deciso di utilizzare i guadagni del mio primo anno di blog per autofinanziare il contest. Per partecipare all’estrazione è infatti necessario avere un blog o un sito nel quale segnalare l’iniziativa:
    http://www.danirevi.it/contest-danirevi-ti-regala-un-computer.html

    Che dici sei dei nostri? L’estrazione sarà in diretta via webcam tra 14 giorni (già mi vergogno ehehe).

    A presto e complimenti per il blog!

    Daniele

Lascia un commento